Il 31 luglio “si festeggia” il Global Orgasm Day un giorno dedicato al totale piacere fisico e tutte le coppie del mondo si uniranno per la pace, infatti la giornata è stata voluta da una coppia pacifista, Donna Sheehan e Paul Reffell per celebrare la pace in modo singolare. Per l’occasione, il sito di incontri extraconiugali AshleyMadison ha deciso di fare un sondaggio su un campione di circa 42.000 suoi iscritti, il risultato è stato che sia gli uomini che le donne raggiungono più facilmente l’orgasmo con il terzo “incomodo”, cioè con l’amante. Ed a questo proposito che Noel Biderman, Ceo e fondatore di AshleyMadison.com spiega che  “La vita matrimoniale inizia alla grande, ma finita la luna di miele molte coppie inseriscono la sordina in camera da letto e che spesso due persone sposate vivono l’uno accanto all’altra senza avere nessun rappporto sessuale. E quando raramente cercano un contatto non riescono a ottenere soddisfazione per colpa dello stress causato dalle preoccupazioni quotidiane, come quelle di natura economica o legate ai figli. I rapporti extraconiugali, al contrario, sono trascinati dall’eccitazione, dalla passione e dalla fantasia e permettono di fuggire dalle ansie della vita di tutti i giorni e di raggiungere il massimo del piacere”. Le cifre parlano da sole: il 41% degli uomini e il 73% delle donne intervistate da AshleyMadison.com ha dichiarato di aver finto almeno un orgasmo col proprio coniuge. Inoltre l’85% delle donne ritiene che la soddisfazione sessuale extraconiugale tende a sopprimere la tensione sessuale nel proprio matrimonio, quindi a rendere la relazione coniugale felice.

 


Tag:, , , , , , ,