Secondo James Levine, esperto di malattie legate alla sedentarietà fare movimento per 10 minuti ogni ora , soprattutto per le persone avanti con gli anni, contribuirebbe a tenere lontano molte molattie come diabete del tipo due al declino cognitivo, dal cancro agli ictus, alle cardiopatie. Infatti sono tutti problemi legati alla cosiddetta “Sitting Disease” : la “malattia dello stare seduti” e spiega che “fare attività fisica 30 minuti al giorno va bene – ha osservato l’endocrinologo – ma non può certo contrastare gli effetti negativi dello stare seduti tutto il giorno. Ciò che bisogna fare è alzarsi dalla sedia, dalla poltrona o dal sofà almeno dieci minuti ogni ora e muoversi. Questo è particolarmente importante per i pensionati che vogliono vivere una esistenza piena dopo una vita di lavoro”. Tra i consigli del dottore ci sono: piegare la biancheria in piedi, parlare al telefono camminando per casa, dedicarsi un pò al proprio giardino , fare cyclette guardando la tv e così via. In occasione sarà buona per fare un pò di movimento.


Tag:, , , , , , ,