I test clinici condotti in Norvegia proverebbero che il botulino può essere il nuovo rimedio contro il cancro allo stomaco. Sappiamo che il botox è usato come rimedio antirughe. Ma come agisce? In pratica evita che le cellule nervose rilascino un neurotrasmettitore , un segnale chimico , chiamato acetilcolina. Nel suo impiego cosmetico, bloccare questo segnale riduce le rughe paralizzando temporaneamente i muscoli facciali. Lo stesso neurotrasmettitore stimola anche la divisione cellulare, da qui il collegamento col cancro. Timothy Wang del Columbia University Medical Centre di New York, ha detto: “Gli scienziati hanno a lungo osservato che i tumori nell’uomo e nei topi contengono molti nervi all’interno e intorno alle cellule tumorali. Vogliamo capire di più sul ruolo dei nervi nell’inizio e nella crescita del cancro concentrandoci sulle cellule tumorali dello stomaco. Abbiamo scoperto che arrestare i segnali nervosi rende le cellule cancerose più vulnerabili, rimuove uno dei fattori chiave che regola la loro crescita”. Afferma poi che il botox può essere somministrato con gastroscopia, è un rimedio molto più economico e anche meno tossico dei metodi tradizionali.


Tag:, , , , ,