Dimmi in che stagione sei nato e ti dirò che umore hai. Chi nasce in primavera è più solare e ottimista, mentre chi nasce in autunno- inverno è più cupo e pessimista. Questo significa che la stagione e il mese di nascita influenzano in modo predominante il nostro comportamento e umore. La scoperta è stata fatta da uno studio condotto in Ungheria e presentato presso l’European College of Neuropsychopharmacology di Berlino, che ha affermato che nascere in un determinato periodo dell’anno determina in modo permanente i livelli di serotonina e di dopamina nell’organismo rispettivamente l’ormone del buonumore e l’ormone legato al senso di soddisfazione ed appagamento personale, che sarebbero influenzati dalla predominanza della luce a seconda delle stagioni, anche se tale femoneno verrebbe a galla in età adulta. Precisamente secondo gli esperti :”il mese di nascita influenza il nostro umore e il nostro temperamento, mentre la stagione di nascita può anche incrementare la possibilità di soffrire di alcuni disturbi psicologici man mano che si cresce”. Anche se i marcatori genetici di questa correlazione ancora non sono noti.


Tag:, ,