Le stime sono chiare anche se nessuno peccherà di scetticismo: 9 italiani su 10 soffrono di stress e ansia. Questi mali, denominati mali del secolo, nel breve- lungo periodo, compromettono le capacità psico-fisiche nuocendo gravemente sulla propria salute. Apatia, insonnia e difficoltà gastriche sono solo alcuni dei sintomi che comporta lo stress. La buona notizia arriva dalla capitale, a Roma, infatti, sta per aprire le porte la ‘Clinica dello stess’ dell’Eurodap (Associazione europea per il disturbo da attacchi di panico) che offrirà un check-up gratuito che permetterà alle persone di conoscere il proprio livello di stress dal punto di vista psico-fisico. Secondo Paola Vinciguerra, psicoterapeuta e presidente Eurodap: “una persona può essere stressata a vari livelli. Nel caso sia sottoposta a stress per un breve periodo non è grave, ma nella maggior parte dei casi lo stress è prolungato. E’ molto importante per un soggetto stressato verificare il proprio livello di stress per poi curare le malattie che ne conseguono”. Lo staff della clinica è al completo ci saranno: psicologo e psicoterapeuta, medico nutrizionista, medico internista, fisioterapista e medico estetico e in merito la Vinciguerra prosegue dicendo: “lo stress si combatte prima di tutto conoscendolo e avendo ben presente cosa sta distruggendo dentro e fuori di noi, poi si impara a gestirlo e infine ad allontanarlo. Nella Clinica dello stress gli psicoterapeuti insegneranno a ‘combattere’ lo stress. Le altre figure mediche approfondiranno, inoltre, gli ulteriori aspetti della salute che lo stress può compromettere, come per esempio avere una diffusa tensione muscolare, avere problemi di digestione, soffrire di disturbi cardiaci, tachicardia, palpitazioni e anche vedersi invecchiati profondamente in un breve periodo per il forte stress”.


Tag:, , , , , , , , , , ,