Prima mondiale italiana per un prelievo di fegato con i Google Glass, precisamente a Firenze all’ospedale di Careggi, dove i chirurghi Emanuele Balzano e Davide Ghinolfi hanno effettuato l’operazione chirurgica tenendo le mani sul paziente , ma comunicando in simultaneo con il coordinatore locale per i trapianti di fegato a Pisa, dove sono state trasmesse le immagini dell’organo, valutandone lo stato e diminuendo i tempi che sono a dir poco preziosi in questi casi. Il loro lavoro è stato, poi, trasformato in un video didattico per chirurghi in formazione per prelievi d’organo. I Google Glass consentono di scattare foto e fare video, navigare su Internet, telefonare e mandare email usando la propria voce e avendo le mani libere. Emanuele Balzano, che ha effettuato l’intervento, sottolinea: “Le équipe di prelievo d’organo in Italia sono numerose e si muovono per le sale operatorie sparse su tutto il territorio nazionale. A volte operano in condizioni precarie. Il supporto tecnologico permette di trasmettere e ricevere informazioni utili in tempo reale, ottimizzando il processo anche dal punto di vista dei costi”.


Tag:, , , ,