Archive for dicembre, 2014

Auguri di buon anno 2015

By Adelaide Ariola + dicembre 31st, 2014

Tutto lo staff di Giaden Informa vi augura un anno pieno di felicità e serenità…buon 2015!

Ritorna l’incubo aviaria: accertato un folocaio in Giappone

By Adelaide Ariola + dicembre 29th, 2014

Dopo i quattro decessi in Libia ritorna l’incubo aviaria anche  in Giappone. Infatti, in un mese è stato il secondo caso nell’arcipelago nipponico di aviaria, si tratterebbe di un ceppo H5 del virus. Per questo motivo sono stati sterminati circa 42mila polli, dopo l’allarme dato da un fattore residente a Miyazak, nell’isola meridionale di Kyushu, [...]

Pediatria: Gabriele e la sua nuova vita

By Adelaide Ariola + dicembre 27th, 2014

Il più bel regalo di Natale per tutti i genitori è che i figli godono di una buona salute ed è questo che è avvenuto per i genitori del piccolo Gabriele, che non poteva ricevere regalo più bello il giorno di Natale : un fegato nuovo. Il bimbo di un anno appena fino ad ora [...]

Il vino rosso valido aiuto contro lo stress

By Adelaide Ariola + dicembre 27th, 2014

Il vino rosso è un valido aiuto contro lo stress. Secondo uno studio condotto da un gruppo di ricercatori coordinati da Mathew Sajish dello Scripp Institute, in uno studio pubblicato sulla rivista Nature il vino rosso apporterebbe molti benefici alla salute, oltre che a dare una mano contro lo stress e il merito starebbe in [...]

Buon Natale 2014

By Adelaide Ariola + dicembre 25th, 2014

Un augurio sincero di Buon Natale, che possa arrivare al cuore di ognuno di voi, da tutto lo staff di Giaden Informa.

Alimentazione: quando il blu fa dimagrire….gli uomini

By Adelaide Ariola + dicembre 23rd, 2014

Gli scienziati dell’Università dell’Arkansas  hanno dimostrato come l’appetito degli uomini se esposti alla luce blu possa notevolmente diminuire. L’analisi è stata condotta su un campione di soggetti: 62 maschi e 50 donne , che sono stati senza cibo per una notte e hanno fatto colazione  il mattino successivo con 2 omelettes al formaggio e prosciutto [...]

Caos vaccini: il Fluad è innocente

By Adelaide Ariola + dicembre 23rd, 2014

Dall’ISS (Istituto Superiore della Sanità) arrivano notizie che scagionano il Fluad, il vaccino influenzale della Novartis, che era stato collegato ad alcune decessi di anziani. Il commissario Iss Walter Ricciardi afferma che: “tutti i test sono risultati negativi  e non è stata rilevata alcuna difformità nei lotti esaminati. Negativi sono anche gli ultimi test attesi [...]

200grammi in più di frutta possono evitare 20mila decessi

By Adelaide Ariola + dicembre 20th, 2014

200 grammi in più di frutta possono evitare 20mila decessi. Infatti, secondo uno studio pubblicato dall’Istituto Agroter gli italiani consumerebbero solo in media 330 grammi di frutta e verdura al giorno, contro i 503 grammi consigliati dall’OMS, a questo proposito Roberto Della Casa, direttore di Agroter e docente di Marketing dei prodotti Agroalimentari dell’Università di [...]

Colorado USA: protesi robotiche controllate dal pensiero

By Adelaide Ariola + dicembre 20th, 2014

In Colorado, più precisamente al Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory, sono state impiantate due braccia robotiche, ad un uomo Les Baugh che le aveva perse  in seguito ad un incidente elettrico avvenuto 40 anni fa. Controllate direttamente dalla mente, pensando semplicemente di muovere le sue nuove braccia l’uomo avrebbe svolto tutta una serie di [...]

Medicinali a bersaglio molecolare contro l’osteosarcoma

By Adelaide Ariola + dicembre 18th, 2014

Secondo l’Irccs di Candiolo di Torino (Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico) i medicinali a bersaglio molecolare sarebbero un valido aiuto per debellare l’osteosarcoma, tumore maligno delle ossa aggressivo che colpisce adolescenti e giovani adulti. Due sono i medicinali che hanno avuto effetti positivi contro questa patologia: Sorafenib ed Everolimus che nella metà [...]

Giochi di società toccasana per il cervello

By Adelaide Ariola + dicembre 18th, 2014

Quale periodo migliore di Natale per dare la buona notizia che i giochi di società sono un vero toccasana per il cervello. A sostenerlo uno studio condotto al Max Planck Institute di Berlino, affermando che il gioco da tavolo arricchisce le reti neurali, ovvero i legami tra le cellule, e stimolano i neuroni a prendere [...]

Salute: la durata della vita si allunga di sei anni

By Adelaide Ariola + dicembre 18th, 2014

Dagli anni 90′ siamo diventati più longevi abbiamo guadagnato sei anni in più: per la precisione 6,6 anni per le donne e 5,8 anni per i maschi siamo passati dai 65,3 anni di 20 anni fa siamo arrivati a 71,5 nel 2013. Lo studio è stato condotto su un totale di 88 nazioni e la [...]

In Francia arriva lo spinello elettronico, ed è subito polemica

By Adelaide Ariola + dicembre 17th, 2014

In Francia martedì è stata presentata la prima sigaretta elettronica alla cannabis, dalla Kanavape, una società franco-ceca fondata da due imprenditori francesi, Sébastien Béguerie e Antonin Cohen, che per anni si sono occupati di promuovere l’uso medico della cannabis. Lo spinello elettronico sarà venduto legalmente nel paese e le polemiche non sono tardate ad arrivare, [...]

Lo yoga per migliorare il cuore

By Adelaide Ariola + dicembre 17th, 2014

Lo yoga farebbe bene al cuore come lo jogging e la bici. Ad affermarlo uno studio olandese e statunitense dell’Erasmus University Medical Center di Rotterdam e della Harvard School of Public Health di Boston , pubblicato sull’ “European Journal of Preventive Cardiology”. Dalla ricerca effettuata i benefici dello yoga si riscontrano nella prevenzione di infarti [...]

Salute: meno sale meno mal di testa

By Adelaide Ariola + dicembre 16th, 2014

Ridurre l’apporto di sale a tre grammi al giorno riduce fino al 31% i  mal di testa. Ad affermarlo uno studio della John Hopkins University. Il motivo sta nel fatto che la riduzione di sale abbassa la pressione sanguigna e differenziale. L’analisi è stata condotta su 400 persone a cui è stata assegnata una dieta [...]

Influenza in ritardo, ma attenzione al rientro post-natalizio

By Adelaide Ariola + dicembre 16th, 2014

L’impennata influenzale sta tardando ad arrivare con le temperature che solo negli ultimissimi giorni stanno calando, quindi a Natale tutti in perfetta forma a scartare i regali con amici e parenti. Ma il rientro post natalizio in ufficio e a scuola non sarà lo stesso, infatti è il mese prossimo il periodo buio che vedrà [...]

Il nesso tra cibi piccanti ed aumento della sessualità c’è sempre stato, ma una ricerca dell’Università di Grenoble pubblicata su Physiology and Behavior sostiene che i maschi che hanno più testosterone preferiscono mangiare cibi piccanti. L’analisi è stata condotta su campione di 114 uomini di età compresa tra i 18 e i 44 anni, ponendoli [...]

Il primo incontro  tra spermatozoo e ovulo è letteralmente scoppiettante di atomi di zinco ed è stato fotografato per la prima volta grazie ad una  tecnologia all’avanguardia sviluppata dal team multidisciplinare guidato dalla Northwestern University, che ha fermato l’attimo dell’unione tra i due elementi. I ricercatori spiegano questi fuochi d’artificio come processi biochimici che assicurano [...]

Neurostimolazione: arriva tDCS il dispositivo che cura l’ictus

By Adelaide Ariola + dicembre 15th, 2014

Si chiama tDCS , sigla che sta per: stimolazione transcranica a corrente diretta, ed è un  dispositivo neurostimolante che cura chi è stato colpito da l’ictus, quindi usato nella fase post. Ideato dai ricercatori dell’Università Cattolica di Louvain (Belgio) insieme all’Ospedale di Dinant, il dispositivo invia delle microscariche elettriche in grado di stimolare l’attività dei [...]

Ictus: prima avvisaglia i vuoti di memoria

By Adelaide Ariola + dicembre 15th, 2014

Secondo la ricerca dell’Università Erasmus di Rotterdam e pubblicata sulla rivista Stroke la prima avvisaglia del rischio ictus si trova nei vuoti di memoria e i soggetti più a rischio sarebbbero quelli più istruiti. Il risultato è emerso dopo aver monitorato 9mila individui di 55 anni in su e si è evidenziato il 39% di rischio [...]

Start lavorativo alle 10 migliora la qualità del sonno

By Adelaide Ariola + dicembre 12th, 2014

Secondo uno studio della University of Pennsylvania Perelman School of Medicine  pubblicato poi  su Sleep , iniziare la propria giornata lavorativa a metà mattina migliorerebbe la qualità del sonno. Il motivo sta nel fatto che chi inizia a lavorare alle 6 del mattino è più mattutino dorme meno , mentre inizia tra le 9 e [...]

Casi di intossicazione da energy drink tra i bambini

By Adelaide Ariola + dicembre 12th, 2014

Le bevande energetiche stanno prendendo sempre più piede sul mercato mondiale, infatti, se prima il loro consumo veniva attibuito solo agli sportivi, adesso tutti la bevono anche chi va per un’ora di jogging al parco o chi è sottopressione per un esame importante.  Ma stavolta si parla di consumo di energy drink da parte di [...]

Arriva il cerotto per prelievi e vaccini in aiuto a chi ha paura degli aghi, è grande come una moneta da 5 centesimi e contiene 361 microaghi. L’innovazione arriva dalla Queen’s University di Belfast. Il cerotto indolore, ideale per i vaccini dei piccoli, entra in contatto con lo strato più esterno della pelle, lontano da nervi [...]

Quando il dessert è servito per antipasto

By Adelaide Ariola + dicembre 11th, 2014

Secondo la scoperta fatta  da uno studio dell’Imperial College London e pubblicato sul Journal of Clinical Investigation se mangiassimo il dolce come antipasto, invece che, a fine pranzo riusciremmo anche e dimagrire. A parere dei ricercatori il nostro cervello è sempre a caccia di cibo amidaceo e zuccherato e se cambiassimo l’ordine delle pietanze del [...]

La soluzione contro ansia e stress è andare a dormire presto

By Adelaide Ariola + dicembre 11th, 2014

Due psicologi dell’università inglese di Binghamton in uno studio pubblicato su Cognitive Therapy and Research hanno consigliato contro stress e ansia, di cui soffrono milioni di persone nel mondo, un rimedio semplicissimo: andare a letto presto. Se il poco sonno influisce sul nostro umore  “l’ora della nanna” può condizionare la nostra salute mentale. Lo studio, [...]

Da adesso in poi anche chi avrà la protesi potrà sentire caldo, freddo o umidità. Si chiama e-skin  ed è una pelle sintetica realizzata con nano nastri di silicio contenente  sensori che misurano sforzo, pressione e temperatura, così come umidità e caldo, ed è percorsa da una rete di micro-elettrodi che simulando la stimolazione nervosa  [...]

L’interruttore che spegne l’obesità è una proteina

By Adelaide Ariola + dicembre 9th, 2014

Uno studio dell’Università belga di Lovanio, pubblicato sulla rivista “Nature Communication” ha scoperto finalmente la proteina chiamata MyD88, presente nel sistema immunitario intestinale in grado di cambiare il metabolismo e combattere  l’obesità e il diabete di tipo 2. La ricerca condotta sui topi ha provato che la disattivazione della proteina MyD88, solo nelle cellule che ricoprono [...]



Ultimi articoli

Nella dieta “da rientro” l’alimento preferito è il pesce

Le vacanze ormai sono finite, e molto spesso il souvenir per eccellenza, che ci portiamo a casa nostra sono i chili di troppo. La pancetta al rientro è un must. Adesso è il momento di giocarci la carta della dieta “da rientro” a base di pesce preferita da 3 italiani su 4. Le  propriet[...] Continua..