Uno studio dell’Università belga di Lovanio, pubblicato sulla rivista “Nature Communication” ha scoperto finalmente la proteina chiamata MyD88, presente nel sistema immunitario intestinale in grado di cambiare il metabolismo e combattere  l’obesità e il diabete di tipo 2. La ricerca condotta sui topi ha provato che la disattivazione della proteina MyD88, solo nelle cellule che ricoprono l’intestino, permette di migliorare il metabolismo e consumare più energia. Nonostante una dieta ricca di grassi, indotta in questi animali, il diabete è risultato rallentato e  la creazione di tessuto adiposo è risultata limitata, confermando una diminuzione del peso corporeo. Questo studio apre le porte a nuove terapie incentrate su questa proteina per il trattamento di queste patologie.


Tag:, , , , , ,