Secondo la scoperta fatta  da uno studio dell’Imperial College London e pubblicato sul Journal of Clinical Investigation se mangiassimo il dolce come antipasto, invece che, a fine pranzo riusciremmo anche e dimagrire. A parere dei ricercatori il nostro cervello è sempre a caccia di cibo amidaceo e zuccherato e se cambiassimo l’ordine delle pietanze del nostro pranzo, mangiando prima quelli ricchi di glucosio il cervello determinerebbe rapidamente che ne è stato assunto abbastanza  limitando, così, la necessità di altri alimenti. Al contrario se i cibi zuccherati vengono assunti alla fine il cervello avrebbe bisogno di molto più tempo per registrare che siamo pieni di glucosio e nel frattempo mangeremo a più non posso. Ma i cibi ricchi di amido sono anche patate, pasta e riso e seguendo la dieta mediterranea, già si farebbe tesoro  di tale scoperta. E da questo che prende spunto il britannico Daily Mail riferendo la notizia dice: “Il segreto per perdere peso potrebbe essere mangiare come un italiano”.


Tag:, , , , , ,