Lo yoga farebbe bene al cuore come lo jogging e la bici. Ad affermarlo uno studio olandese e statunitense dell’Erasmus University Medical Center di Rotterdam e della Harvard School of Public Health di Boston , pubblicato sull’ “European Journal of Preventive Cardiology”. Dalla ricerca effettuata i benefici dello yoga si riscontrano nella prevenzione di infarti e nella sindrome metabolica al pari di altri sport. Infatti, dalla metanalisi risulta che la tecnica orientale agisce positivamente su fattori come l’indice di massa corporea, la pressione arteriosa sistolica e il colesterolo LDL, dimostrando di avere una serie di benefici effetti collaterali che non sono da meno rispetto a discipline in cui lo sforzo fisico è decisamente superiore.“E’ una notizia importante, secondo  gli autori dello studio nelle conclusioni, poiché tranquillizza non solo coloro che non hanno voglia di eseguire un esercizio aerobico, ma anche coloro che per varie ragioni non possono affrontare alcune attività, come gli individui anziani con una bassa tolleranza all’esercizio fisico o coloro con condizioni cardiache patologiche pre-esistenti”.


Tag:, , , , , , ,