Fase calante dell’influenza per l’Italia con più di tre milioni a letto e la fascia più colpita è da 0 a 4 anni di età, dopo il picco raggiunto tra il 26 gennaio e 1 febbraio è sceso dai 10,67 ai 10,35 casi ogni mille assistiti. Secondo l’ISS sono 629mila i casi in questa settimana. Nelle fasce pediatriche l’incidenza nell’ultima settimana è stata di 26,87 casi per mille assistiti, e di 20,25 casi tra i 5 e 14 anni. Più bassi i valori registrati nelle fasce più adulte: 8,89 casi tra i 15 e 64 anni, e 3,79 tra gli anziani over 65. Le regioni più colpite sono Marche, Campania, Emilia-Romagna, la provincia autonoma di Trento e il Piemonte.


Tag:, , , , ,