Arriva dal Canada la crema che rimuove i tattoo in modo indolore e non dispendioso come il laser. Si chiama Bisphosphonate Liposomal Tattoo Removal  e si tratta di una crema che sfruttando le difese naturali del nostro organismo, rilascia un principio attivo in grado di “richiamare” sulla superficie cutanea un gruppo di cellule dette macrofagi  che “mangiano” le cellule che contengono l’inchiostro e che formano il disegno. Il prodotto è stato creato nei lavoratori Dalhousie University di Halifax, in Canada e la ricerca è stata condotta da un giovanissimo ricercatore, Alec Falkenham, ed è stata pubblicata su CNN Health. Al momento il prodotto è in via di sviluppo, e Falkenham sta cercando di brevettare la sua invenzione per ottenere nuovi finanziamenti che consentano una diffusione su larga scala.


Tag:, , , , , , ,