I nostri amici cani ci amano incondizionatamente e ci riempiono di coccole come noi facciamo con loro del resto, questo lo sappiamo già , ma che le loro dimostrazioni d’affetto possono addirittura essere un toccasana per il nostro organismo è un pò una novità. Secondo Università dell’Arizona i loro baci conterrebbero probiotici, che sarebbero molto utili al nostro sistema immunitario e avrebbero lo stesso effetto di un vasetto di yogurt. Per confermare l’esito di questa ricerca, gli esperti stanno reclutando volontari (over 50) che porteranno a casa fido per tre mesi e si sottoporranno a dei controlli non invasivi, per valutare i cambiamenti nella flora intestinale e altri indicatori di benessere psico-fisico. La ricercatrice Kim Kelly ha dichiarato:”Ciò che esattamente vogliamo verificare è se il cane agisca come uno yogurt nell’avere un effetto probiotico”, e il dottore e ricercatore Charles Raison ha aggiunto: “Pensiamo che i cani potrebbero funzionare come probiotici per migliorare la salute dei batteri che vivono nel nostro intestino. All’insieme di questi batteri, detto microbiota, è riconosciuto un ruolo sempre più importante per la nostra salute mentale e fisica, soprattutto con l’avanzare dell’età”. Un’ottima notizia soprattutto per tutte quelle persone anziane di cui fido rappresenta l’unica compagnia.


Tag:, , , , , , ,