Oggi 6 maggio 2015 si celebra il No Diet Day, la giornata mondiale senza diete. Ideata  nel 1992 da  Mary Evans Young ex anoressica e fondatrice dell’associazione “Diet Breakers” , ha scritto molti libri, in cui ha raccontato: «Ho deciso di passare all’azione  dopo aver visto un programma televisivo in cui delle donne si sottoponevamo a interventi chirurgici per ridurre il peso, e dopo aver saputo che una ragazza di 15 anni si era suicidata perché la prendevano in giro perché grassa». Questa giornata è arrivata alla sua 23esima edizione e porta con sé un messaggio specifico per tutti coloro fissati con il peso forma: prendersi una pausa per un giorno. Ma svolge anche una campagna volta sia all’accettazione del proprio peso, sia alla sensibilizzazione sulle discriminazioni a cui va incontro chi è sovrappeso e la consapevolezza della grande probabilità che le diete falliscano.

 


Tag:, , , , , , , , , ,