L’intervento è durato ben 17 ore, ed è stato eseguito dall’equipe medica del Second People’s Hospital , ma ora Han Han, questo il nome della bimba di soli tre anni, sta bene ed è la prima paziente, così giovane  ad avere un trapianto di cranio con una protesi stampata in 3D. Infatti, la bimba a soli sei mesi gli era stata diagnosticata una malformazione congenita alla calotta cranica che ne avrebbe compromesso la crescita. Le sue condizioni erano davvero critiche, l’enorme grandezza della testa non le consentiva nemmeno di alzare la testa dal cuscino e i dottori prima dell’operazione hanno dovuto drenare i liquidi accumulatisi nella scatola cranica a causa di un’idrocefalia per scongiurare il pericolo di infezioni letali. Ma tutto è andato bene e ora la bimba può avere una vita normale.


Tag:, , , , , ,