I calcoli renali ti tormentano? Non sai come eliminarli? Uno studio del Training and Research Hospital di Ankara, pubblicato sulla rivista Urology sostiene che fare sesso tre volte a settimana risolverebbe il problema. Infatti, gli studiosi sostengono che con il movimento durante l’atto sessuale e la secrezione di endorfine aiuterebbe ad eliminarli in modo naturale, soprattutto per gli uomini, più soggetti a colica renale o diagnosi di calcolo ureterale. Purtroppo in Italia i malati di calcolosi renali aumentano anno dopo anno a causa anche delle troppe proteine assunte ogni giorno. Secondo Mauro Silvani, urologo presso l’Asl di Biella: “Il normale approccio terapeutico alla colica renale causata da calcoli di dimensioni inferiori ai 6 millimetri prevede la somministrazione di alfabloccanti, uniti all’assunzione abbondante di acqua, agli antispastici e al suggerimento di camminare, correre, saltellare, compatibilmente con le condizioni di salute del paziente. Se dopo 4 settimane il calcolo non viene espulso per via naturale, diventa indispensabile intervenire chirurgicamente per ridurre il rischio di esclusione funzionale del rene”.

 


Tag:, , , , , , ,