Le donne che partoriscono a trentanni, avranno figli più sani e intelligenti, rispetto alle “colleghe” più giovani o più mature. Questo l’esito di uno studio della London School of Economics (Lse) dopo aver eseguito dei test cognitivi su circa 18mila bambini inglesi. Mentre le mamme quarantenni sarebbero meno propense a giocare con i propri figli, ma leggerebbero più libri, allatterebbero più volentieri e fumerebbero meno, anche se avrebbero maggiori possibilità di avere figli obesi. Le trentenni, invece, avrebbero anche a loro vantaggio il loro status: maggiori possibilità di essere istruite, di possedere un reddito superiore e di vivere una relazione stabile col proprio compagno.


Tag:, , , , , ,