Dopo lo scandalo del sorbitolo acquistato su internet che ha portato alla morte di una giovane donna, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha rilasciato alcuni dati in merito alle farmacie on line. Un fenomeno sempre più diffuso grazie ai numerosi negozi virtuali che offrono però spesso medicinali di dubbia provenienza, vantando qualità e caratteristiche ”naturali” degli ingredienti, ma soprattutto grazie [...]