Secondo  uno studio dell’University of Massachusetts pubblicato su Plos One tra cent’anni con l’aumento dell’anitride carbonica di ben 200% dovuta ai cambiamenti climatici, aumenterà anche il polline nell’aria e perciò  i soggetti allergici, che attualmente sono il 20% della popolazione mondiale, ma in futuro vedranno aumentare il loro numero e peggiorare i loro sintomi. I [...]