Una ricerca dell’Università di Bologna, pubblicata sulla rivista Cell metabolism, dimostra che per dimagrire non serve un farmaco che riduca l’appetito ma basta uno che agisca sul metabolismo energetico, inducendo a bruciare più calorie.