Posts Tagged ‘cura sclerosi multipla’

Sclerosi multipla: farmaco distribuito gratuitamente

By Adelaide Ariola + marzo 13th, 2015

A soffrirne  in Italia di sclerosi multipla, oramai, sono in più di 70mila con 2000 nuovi casi ogni anno e un’incidenza tra le donne pari a due volte e mezza quella tra gli uomini, ma dall’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) arrivano importanti novità in termini di terapiaq orale. Infatti, la suddetta Agenzia ha approvato un [...]

Sclerosi multipla, forse causata da un batterio

By Giaden + aprile 19th, 2011

Una nuova ipotesi è stata avanzata sulla causa della comparsa della sclerosi multipla. Una ricerca delle Università di Cagliari e Sassari afferma che l’imputato sarebbe un microbatterio denominato Avium Subspecies Paratuberculosis (MAP). Il microorganismo, già responsabile della paratubercolosi de ruminanti, contiene una proteina molto simile a quella umana che scatenerebbe la malattia. La presenza del [...]

Uno studio condotto dai ricercatori dell’Australian National University, di Camberra, Australia, sostiene che l’esposizione ai raggi solari combinata con l’assunzione di vitamina D può ridurre il rischio di ammalarsi di sclerosi multipla. Gli studiosi hanno esaminato un gruppo di 611 soggetti, dei quali 216 soffrivano di sclerosi multipla e gli altri 395 erano individui sani, [...]

E’ necessaria una doverosa precisazione in merito alla pubblicazione di un nostro articolo sulla sperimentazione del metodo Zamboni da parte dell’Aism. Ebbene da tale sperimentazione il Prof. Zamboni ha preso le distanze, poichè ha contestato fortemente la metodologia approvata dal comitato sperimentatore, di cui lui faceva parte e dal quale si è dimesso con documento [...]

Finalmente ci siamo. Sta per iniziare il reclutamento dei soggetti per lo studio dell’Aism sulla CCSVI, ovvero l’insufficienza venosa cerebro-spinale cronica, che, secondo il professor Paolo Zamboni, sarebbe tra le cause della Sclerosi multipla (Sm).

A Napoli è uno studio scientifico sul Metodo Zamboni nel reparto di Radiologia vascolare del Policlinico Federico II di Napoli. Il responsabile del progetto è il professor Vittorio Iaccarino. Il Policlinico Federico II di Napoli, in Italia, è il primo ed unico ospedale pubblico a fornire questo servizio. Lo studio in questione cercherà di trovare [...]

Sclerosi multipla, metodo Zamboni, numeri utili

By Giaden + novembre 5th, 2010

In attesa del riconoscimento scientifico da parte del Consiglio superiore della Sanità, nessuna struttura pubblica è al momento autorizzata dal metodo Zamboni. In qualche Regione che lo consente, la legge permette di effettuare diagnosi e trattamento a carico dello Stato, oppure in regime di intramoenia. Sconsigliato il ricorso all’estero dallo stesso Zamboni, ecco alcune notizie [...]

Al congresso internazionale dedicato alla sclerosi multipla, l’Ectrims (European Committee for Treatment and Research in Multiple Sclerosis), tenutosi a Goteborg, in Svezia, è stato presentato il fingolimod, il primo farmaco per via orale per il trattamento della sclerosi multipla, che ha impegnato i ricercatori della Novartis per sette anni.

Il prof. Paolo Zamboni chiede risposte in tempi brevi sull’autorizzazione o meno a studi clinici a livello esteso sul suo trattamento della sclerosi multipla curando l’insufficienza venosa cronica cerebro-spinale (ccsvi)per evitare speculazioni ed usi indebiti del suo metodo.

La Regione Emilia Romagna ha già dato un primo via libera alla sperimentazione del metodo del professor Paolo Zamboni per combattere la sclerosi multipla. Da circa un mese il progetto è valutato del comitato etico del Sant’Anna di Ferrara, dove il professore opera.

Venerdì prossimo a Bologna si terrà il primo convegno “Il suono del muro che cprofessor Paolo ade” promosso dall’Associazione Ccsvi-Sm, di cui Nicoletta Mantovani, vedova di Luciano Pavarotti, è presidente onorario. Il convegno sarà l’inizio della battaglia che l’Associazione, con la Mantovani in testa, stanno combattendo affinchè le istituzioni prendano in considerazione la cura, finora [...]

Un gruppo di studiosi dell’Università di Tel Aviv sta mettendo a punto un esame in grado di predire, con quasi 9 anni di anticipo, il manifestarsi della sclerosi multipla. Questi scienziati hanno analizzato i prelievi del sangue effettuati su 20 soldati israeliani di 19 anni, ragazzi sani ma che successivamente hanno sviluppato la malattia.

Sclerosi multipla, al via nuove sperimentazioni

By Giaden + maggio 29th, 2010

Da Roma, durante la Giornata mondiale sulla sclerosi multipla, arriva la notizia che entro la fine del 2010 partirà in Italia, grazie anche al contributo fondamentale dell’Aism, una sperimentazione sull’uomo con una terapia a base di cellule staminali. Questo studio coinvolgerà circa 20 Paesi e utilizzerà le staminali del midollo (mesenchimali). Verranno coinvolte 150 persone [...]



Ultimi articoli

Nella dieta “da rientro” l’alimento preferito è il pesce

Le vacanze ormai sono finite, e molto spesso il souvenir per eccellenza, che ci portiamo a casa nostra sono i chili di troppo. La pancetta al rientro è un must. Adesso è il momento di giocarci la carta della dieta “da rientro” a base di pesce preferita da 3 italiani su 4. Le  propriet[...] Continua..