Si definisce ipertensione arteriosa una situazione costante e non occasionale in cui la pressione arteriosa è elevata rispetto a standard fisiologici considerati normali. Una persona è ipertesa, o ha la pressione alta, quando: – la pressione arteriosa minima (ipertensione diastolica) supera costantemente il valore di 90 mm/Hg – la pressione massima (ipertensione sistolica) supera costantemente [...]