Posts Tagged ‘ipoacusia’

Lettori mp3: danni all’udito per un adolescente su quattro

By Silveria Conte + dicembre 30th, 2011

Un adolescente su quattro rischia seri danni all’udito a causa dell’uso di auricolari con musica a tutto volume. Il dto viene da uno studio condotto di recente dall’Università del Michigan in collaborazione con quella della California e pubblicato su “Telegraph”. La ricerca ha ripreso i risultati di un precedente studio dell’Università di Yale che risale ad 1 anno [...]

In aumento i problemi uditivi: ecco come prevenirli

By Silveria Conte + novembre 29th, 2011

Il 30% della popolazione dell’Unione Europea è vittima di inquinamento acustico: chi vive nei paesi occidentali subisce un’esposizione a suoni ripetuti e prolungati superiori a 85 decibel. Questo può provocare effetti nocivi permanenti sul sistema uditivo. Fischi, ronzii, percezioni uditive distorte, ipoacusia, sono infatti problemi in crescita e secondo stime recenti aumenteranno del 2 per [...]

Ipoacusia bambini, ne sono affetti in 100mila

By Giaden + marzo 7th, 2011

I bambini, di età compresa tra gli 0 e i 14 anni, affetti da ipoacusia in Italia sono circa 100mila. Per ipoacusia s’intende una riduzione più o meno grave dell’udito. E’ inutile dire che tale riduzione compromette sia l’apprendimento del linguaggio che le capacità relazionali. La diagnosi precoce è fondamentale perché la sordità non diventi [...]

L’ipoacusia è un trend in progressivo aumento. La prevenzione prima di tutto. Anche l’orecchio è una parte del corpo che necessita di cure ed attenzione. La sordità è la conseguenza di una patologia il cui processo, lento ma progressivo, induce il soggetto colpito ad adattarsi a questa condizione di menomazione, in molti casi accettandola come [...]



Ultimi articoli

Nella dieta “da rientro” l’alimento preferito è il pesce

Le vacanze ormai sono finite, e molto spesso il souvenir per eccellenza, che ci portiamo a casa nostra sono i chili di troppo. La pancetta al rientro è un must. Adesso è il momento di giocarci la carta della dieta “da rientro” a base di pesce preferita da 3 italiani su 4. Le  propriet[...] Continua..