Posts Tagged ‘memoria’

Giochi di società toccasana per il cervello

By Adelaide Ariola + dicembre 18th, 2014

Quale periodo migliore di Natale per dare la buona notizia che i giochi di società sono un vero toccasana per il cervello. A sostenerlo uno studio condotto al Max Planck Institute di Berlino, affermando che il gioco da tavolo arricchisce le reti neurali, ovvero i legami tra le cellule, e stimolano i neuroni a prendere [...]

Maturità 2014: bere tanto fa bene al cervello

By Adelaide Ariola + giugno 17th, 2014

Ormai il countdown per 600mila quattordicenni per la prova di terza media e 500mila studenti delle superiori per la prima prova scritta  è partito. Lo stress sarà devastante, l’aiuto verrà dall’elemento naturale più indispensabile: l’acqua, che sarà un ottimo tonico in grado di aiutare i giovani a supportare gli sforzi. “L’acqua è particolarmente necessaria nei [...]

Il caffè: la giusta bevanda per migliorare la memoria

By Ilaria Musetta + gennaio 15th, 2014

Il caffè è una bevanda di cui tutti fanno uso in quanto rappresenta un sommo piacere, un motivo di pausa dagli impegni ovvero un momento di relax. Si parla sempre del caffè, delle sue capacità di apportare effetti benefici o negativi a seconda dei casi. In genere bere caffè fa bene, soprattutto, come comunemente si crede, serve a rinforzare la memoria, [...]

Deficit di memoria? Potrebbe essere la menopausa

By Silveria Conte + gennaio 8th, 2013

Difficolta’ a concentrarsi a lungo, a ricordare a memoria un numero di telefono o fare mentalmente una lista della spesa? Nelle donne di una certa eta’ potrebbero essere un sintomo temporaneo della menopausa. Lo dimostra una ricerca dell’universita’ di Rochester, negli Usa, pubblicata su Menopause. Un’equipe di neurologi ha analizzato 117 donne vicine alle menopausa [...]

L’apprendimento dei neonati inizia con le vocali

By Silveria Conte + ottobre 18th, 2012

Sono le vocali le primissime nozioni apprese dai neonati. Per le consonanti invece il cervello impiega più tempo. A stabilirlo è uno studio condotto da Silvia Benavides-Varela del Laboratorio di  Linguaggio Cognizione e Sviluppo della Sissa di Trieste diretto da Jacques Mehler, che mostra come già nei primi giorni di vita sia possibile osservare l’attività [...]

Il fumo passivo mette a rischio la memoria

By Silveria Conte + settembre 17th, 2012

Secondo una nuova ricerca, condotta dalla Northumbria University di Newcastle, l’esposizione al fumo passivo metterebbe a rischio la memoria. Lo studio, pubblicato sull’edizione online del mensile Addiction, ha coinvolto un gruppo di fumatori, e 2 gruppi di non fumatori, uno dei quali esposto regolarmente al fumo passivo. Confrontando le loro risposte, è emerso come i [...]

Una ricerca condotta su oltre mille individui nati fra il 1972 e il 1973 in Nuova Zelanda, seguiti fino all’età di 38 anni, ha dimostrato che il quoziente d’intelligenza di chi consuma cannabis fin da giovanissimo si era ridotto in modo irreversibile rispetto a quello dei coetanei che non avevano assunto cannabis. Con un punteggio QI medio di [...]

Memoria super per le neomamme

By Silveria Conte + agosto 8th, 2012

Altro che sbadataggine e dimenticanze da sempre attribuite alle neomamme, stando a una ricerca americana, che ha avuto da poco un figlio ha una maggiore capacita’ di ricordare le cose e di recepire le informazioni rispetto alle donne senza figli. Lo studio, effettuato dagli studiosi dell’ Universita’ Carlos Albizu di Miami, ha mostrato che le donne [...]

L’ecstasy, anche a basse dosi, danneggia la memoria

By Silveria Conte + luglio 30th, 2012

Le persone che usano anche per un breve periodo di tempo l’ecstasy possono lamentare un danneggiamento della memoria : lo suggerisce uno studio condotto presso l’università di Colonia e pubblicato sulla rivista Addiction. Gli autori dello studio hanno arruolato 149 persone di età compresa fra i 18 e i 35 anni, nessuno di loro con [...]

Bere alcol favorisce la demenza senile

By Silveria Conte + luglio 23rd, 2012

Bere anche moderate quantita’ di alcol incrementerebbe il rischio demenza. A dirlo e’ uno studio del Veterans Health Research Institute di San Francisco che ha analizzato lo stato di salute per 20 anni di 1300 donne a partire da circa 65 anni di eta’.  Secondo lo studio le donne che che bevono da 7 a 14 drink alcolici [...]

Ferro e zinco per prepararsi agli esami

By Silveria Conte + giugno 14th, 2012

Ferro e zinco, questi gli ingredienti per affrontare al meglio gli esami scolastici. È questo infatti il periodo in cui ansia, stress, e carenza di energia fisica colpiscono gli studenti chiamati a superare le prove scritte e orali. Secondo gli esperti il rendimento scolastico dipende anche da quello che mettiamo nel piatto: cereali, fagioli e carne [...]

Fragole e mirtilli fanno bene alla memoria

By Silveria Conte + aprile 29th, 2012

Un nuovo studio americano pubblicato sugli Annals of Neurology e condotto dallo Brigham and Women Hospital e della Harvard Medical School di Boston afferma che mangiare spesso bacche puo’ aiutare le donne a rallentare la perdita di memoria correlata all’eta’.  Le donne che consumano frequentemente mirtilli o fragole hanno mostrato da 1,5 a 2,5 anni di [...]

La cocaina fa invecchiare il cervello

By Silveria Conte + aprile 25th, 2012

E’ stato dimostrato che il cervello di chi fa uso regolare di cocaina mostri i segni dell’età più velocemente rispetto ai coetanei. Il merito della scoperta è di alcuni ricercatori dell’Università di Cambridge, secondo cui l’abuso cronico di cocaina accelera il processo di invecchiamento cerebrale. Lo studio ha coinvolto 120 persone simili per età, sesso e [...]

Una memoria di ferro grazie alla dieta mediterranea

By Silveria Conte + marzo 18th, 2012

Pasta, olio, vino, conserve di pomodoro, frutta e verdura italiana, questa la ricetta tutta made in Italy per conservare una memoria di ferro.   Da uno studio PREDIMED (PREvencion con DIeta MEDiterranea), appena pubblicato sul Journal Alzheimer Deseases, si evidenzia  come i ”cibi mediterranei” ricchi di antiossidanti riducano il rischio di deficit cognitivo e di malattie come l’Alzheimer.  ”Anche grazie [...]

Per verificare lo stato di salute delle persone più anziane fin dalla mezza età e prevedere lo sviluppo futuro di malattie degenerative della memoria, uno studio americano suggerisce di verificare la sicurezza e la velocità del passo e la facoltà di stringere con forza un oggetto nelle mani. Lo stesso studio decreta che chi cammina più veloce, [...]

Per ora gli studi si sono svolti solo sui topi, ma la ricerca condotta da neuroscienziati della Case Western Reserve University School of Medicine e pubblicata sulla rivista Science, promette bene per i malati del morbo di Alzheimer. Un farmaco antitumorale, il bexarotene, ha infatti invertito i segni di questa malattia facendo invertire rapidamente i [...]

Più coccole migliorano l’apprendimento

By Silveria Conte + febbraio 1st, 2012

Più coccole migliorano l’apprendimento. Secondo una ricerca newyorkese i bambini che in eta’ prescolare godono di cure particolarmente attente da pare delle mamme sviluppano un ippocampo piu’ grande, sviluppando un’area del cervello essenziale per l’apprendimento, la memoria e lo stress. ”La nostra ricerca – ha detto Joan Luby, autore della ricerca e docente di psichiatria presso la [...]

Dormire dopo un trauma ne rafforza il ricordo

By Silveria Conte + gennaio 20th, 2012

Se avete vissuto una brutta esperienza il consiglio è quello di non dormirci su. Sembra infatti che dormire subito dopo aver vissuto un momento traumatico ne rafforzi il ricordo, rendendo indelebile nella nostra mente. Il segreto è rimanere svegli poichè la valenza emotiva dell’episodio si ridimensiona. A dichiararlo sono stati i ricercatori della University of Massachusetts [...]

Cerotti alla nicotina per migliorare la memoria degli anziani

By Silveria Conte + gennaio 11th, 2012

Va presa con le dovute cautele, ma la ricerca di recente pubblicata su ‘Neurology’, la rivista della American Academy of Neurology, farà discutere. Sembra che l’assunzione di piccole dosi di nicotina aiuti la memoria degli anziani. La nicotina, specificano i ricercatori, non deve però essere assunta con le sigarette, ma utilizzando i classici cerotti utilizzati da chi [...]

Vitamina B12 per migliorare la memoria

By Silveria Conte + gennaio 8th, 2012

Se è vero, come è stato dimostrato, che il cervello umano inizia a perdere colpi già dai 45 anni, è pur vero che è possibile tenerlo in allenamento e limitare i danni con gli integratori giusti. Secondo uno studio condotto in Australia, gli adulti che hanno assunto integratori di vitamina B12 e acido folico per due [...]

Il cervello comincia a perdere colpi dai 45 anni

By Silveria Conte + gennaio 7th, 2012

Memoria, capacità di ragionamento e fluidità verbale, questi i parametri studiati da un team di ricercatori inglesi, francesi e americani, guidato da Archana Sing-Manoux dell’University College di Londra, autore di uno studio pubblicato British Medical Journal che raccoglie i dati raccolti e lancia l’allarme: il cervello comincia a perdere colpi a partire dai 45 anni [...]

Neonati e memoria, rivoluzionate le teorie degli ultimi anni

By Silveria Conte + dicembre 24th, 2011

Rivoluzionata la credenza secondo cui i neonati, fino ai sei mesi di vita, dimenticano tutto ciò che è uscito dal loro campo visivo. Si chiama senso di ‘permanenza dell’oggetto’, cioe’ che se oggetti o persone escono dal campo visivo è come se non esistessero più. Uno studio pubblicato su Psychological Science ha mostrato invece che anche i più [...]

L’esercizio fisico aiuta la memoria

By Silveria Conte + dicembre 6th, 2011

Non solo fa bene all’organismo, ma anche alla memoria. È l’esercizio fisico. Subito dopo aver fatto sport migliora infatti anche la capacità di ricordare nozioni ed eventi grazie alla produzione di una proteina che migliora la salute delle cellule nervose. A spiegarlo è uno studio irlandese di cui parla il ‘New York Times’. Ma come [...]

Andare in moto sveltisce le funzioni cerebrali

By admin + ottobre 30th, 2011

Può sembrare che ci sia un conflitto d’interessi fra la ricerca che ha condotto a questi risultati e la sua stessa origine: il Giappone. Eppure, i ricercatori dell’Università di Tohoku in collaborazione con la celebre Yamaha, casa produttrice, fra l’altro, di moto & Co. , hanno seriamente portato avanti una loro teoria, testando 20 soggetti diversi al fine [...]

Ippocampo, sede dei nostri ricordi

By admin + ottobre 12th, 2011

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Kiel, in Germania, ha individuato dove alloggiano precisamente i nostri ricordi. Essi sarebbero custoditi e conservati da particolari neuroni (CA1), in grado di conservare per lunghissimo tempo i nostri ricordi, permettendoci ogni qualvolta lo vogliamo di andare a rispolverarli nel nostro cervello. Dunque una macchina del tempo, che ci [...]

Un ormone cancella dalla memoria i brutti ricordi

By Giaden + settembre 23rd, 2011

Un ricordo che al riaffiorare ci fa stare sempre male anche se di tempo ne è trascorso? Penso succeda a tutti. Oggi però è possibile dire basta ai brutti ricordi. Un gruppo di neuroscienziati dell’Università di New York, infatti, ha scoperto il meccanismo base del processo di consolidamento di alcuni ricordi, legato ad alcuni ormoni, [...]

Poco sonno peggiora i voti a scuola

By Giaden + settembre 14th, 2011

Ricomincia la scuola e per i ragazzi e dura riprendersi dalle abitudini adottate in estate. Dalla Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale arriva un importante monito: per ottenere anche dei rendimenti scolastici buoni durante l’anno, è importante dormire bene. Una ricerca condotta dall’Università dell’Alabama a Birmingham ha infatti dimostrato come una riduzione delle ore [...]



Ultimi articoli

Nella dieta “da rientro” l’alimento preferito è il pesce

Le vacanze ormai sono finite, e molto spesso il souvenir per eccellenza, che ci portiamo a casa nostra sono i chili di troppo. La pancetta al rientro è un must. Adesso è il momento di giocarci la carta della dieta “da rientro” a base di pesce preferita da 3 italiani su 4. Le  propriet[...] Continua..