Le frequenti perdite vaginali, diversamente da quanto spesso si pensa, non sono da considerare propriamente un’anomalia nelle donne. Esse sono infatti la “reazione” della mucosa vaginale, che a seconda delle variazioni ormonali, secerne una diversa quantità di muco, che a seconda dei periodi può essere caratterizzato da una consistenza “viscosa” o “acquosa”. Nel primo caso, [...]