Posts Tagged ‘parto naturale’

Vasca e letto a due piazze: così si partorisce a Napoli

By Silveria Conte + ottobre 20th, 2012

Una vasca per partorire in acqua e un letto speciale per condividere con il proprio marito il momento del parto e le prime ore di vita del neonato. Sono queste le due novita’ inaugurate alla Clinica Mediterranea di Napoli. Due strumenti che puntano a contrastare il primato negativo della Campania per i troppi parti cesarei saliti, [...]

Sembra che il parto naturale dia maggiore sprint al cervello del neonato, grazie a una proteina, Ucp2, che aiuta neuroni e circuiti nervosi a formarsi fin dai primi istanti di vita e che, secondo i ricercatori di Yale, si esprimerebbe in quantità maggiori dopo il parto naturale.  La proteina Ucp2 (uncoupling protein 2, proteina disaccoppiante 2) [...]

Gravidanza, quando si può parlare di buon parto

By Dott.ssa Serena Anzillotti + dicembre 7th, 2010

Un buon parto non è solo quello finito bene, non è solo un parto eseguito in tutta sicurezza … Un buon parto ormai le ricerche hanno dimostrato è quello al quale la donna ripensandoci sarà sempre soddisfatta e appagata qualunque cosa sia accaduta anche se alla fine ha dovuto fare un taglio cesareo d’urgenza.

Il ruolo dell’ostetrica, facciamo chiarezza

By Dott.ssa Serena Anzillotti + novembre 27th, 2010

C’è davvero bisogno che le donne sappiano chi sia realmente e quali compiti ha un’ostetrica perché si sta davvero perdendo il rispetto del corpo femminile e non possiamo permettere ciò. L’ostetrica è la figura professionale per eccellenza più vicina alla donna.

Da uno studio condotto su 46 bambini, metà nati da parto naturale e metà con taglio cesareo, emerge che i bambini nati da parto naturale hanno una migliore microflora batterica che li aiuta nella prevenzione di alcune allergie e una minor predisposizione al sovrappeso.

Per far tornare il proprio ventre piatto e sodo dopo la gravidanza ed il parto, si possono effettuare degli esercizi mirati. Gli esercizi però vanno svolti a partire da 40 giorni dopo un parto naturale e solo dopo la piena cicatrizzazione della ferita in caso di parto cesareo. Ecco quali sono gli esercizi da fare [...]

Parto indolore, in Italia solo un’utopia

By Giaden + marzo 1st, 2010

In Italia, ricorrere al parto indolore mediante l’anestesia epidurale è possibile solo nel 16% degli ospedali, nonostante il nostro sia un paese all’avanguardia nelle tecniche di analgesia in sala parto e nonostante ne faccia richiesta il 90% delle partorienti. Quello di ricorrere al parto indolore è un diritto delle donne garantito nei Lea (Livelli Essenziali [...]

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista scientifica “Journal of child psichology and psychiatry”, le donne ce partoriscono con parto naturale, al contrario di quelle che partoriscono con parto cesareo, sono più svelte nell’accudire i propri figli e più sensibili al loro pianto. In pratica, secondo questo studio, se il bimbo nasce con parto naturale, il [...]

Parto indolore: anestesia epidurale.

By Giaden + dicembre 10th, 2008

Vivere il parto con maggiore serenità e senza dolore: la tecnica dell’analgesia epidurale determina l’abolizione del dolore lasciando inalterate sia la sensazione tattile che quella di spingere, necessarie per l’espletamento de parto. Il desiderio della donna di poter vivere il travaglio del parto come un evento sereno e non traumatico ha contribuito alla diffusione ed [...]



Ultimi articoli

Nella dieta “da rientro” l’alimento preferito è il pesce

Le vacanze ormai sono finite, e molto spesso il souvenir per eccellenza, che ci portiamo a casa nostra sono i chili di troppo. La pancetta al rientro è un must. Adesso è il momento di giocarci la carta della dieta “da rientro” a base di pesce preferita da 3 italiani su 4. Le  propriet[...] Continua..