Posts Tagged ‘perdita di memoria’

Ictus: prima avvisaglia i vuoti di memoria

By Adelaide Ariola + dicembre 15th, 2014

Secondo la ricerca dell’Università Erasmus di Rotterdam e pubblicata sulla rivista Stroke la prima avvisaglia del rischio ictus si trova nei vuoti di memoria e i soggetti più a rischio sarebbbero quelli più istruiti. Il risultato è emerso dopo aver monitorato 9mila individui di 55 anni in su e si è evidenziato il 39% di rischio [...]

Dormire di più e meglio riduce il rischio Alzheimer

By Silveria Conte + febbraio 17th, 2012

Secondo un nuovo studio della University School of Medicine di Saint Louis è emerso che dormire di più e meglio riduce le possibilita’ di ammalarsi di Alzheimer. Un sonno turbato e ridotto, infatti, è associato all’accumulo di placche amiloidi che causano i problemi di memoria tipici del morbo di Alzheimer. Il team di ricercatori ha analizzato i [...]

Lo smog favorisce ictus e perdita di memoria

By Silveria Conte + febbraio 16th, 2012

Che respirare l’aria inquinata di città faccia male è cosa ovvia, ma ora ci sono ben due ricerche pubblicate sugli ‘Archives of Internal Medicine’ che rendono noto come respirare quotidianamente smog aumenti il rischio di ictus e di perdita di memoria. I ricercatori hanno analizzato i dati di 1700 pazienti ricoverati al Beth Israel Deaconess Medical [...]

Vitamine e grassi omega3, questi gli ingredienti di una dieta capace di proteggere il cervello dall’invecchiamento. L’effetto opposto, ossia un rallentamento della velocità del pensiero e la progressiva perdita di memoria, sarebbe favorito da quello che viene definito ‘junk food’ o  ‘cibo spazzatura’. Questi i datti emersi da uno studio della Oregon Health and Science University [...]

Alzheimer e alimentazione

By Dott.ssa Capperucci + febbraio 1st, 2011

La malattia di Alzheimer (AD) è una malattia neurodegenerativa caratterizzata da un declino graduale della memoria e di altre funzioni cognitive e comportamentali con una prevalenza di circa il 10% negli adulti di oltre 65 anni. Sebbene una precisa causa correlata con l’AD sia sconosciuta, sono state trovate relazioni importanti tra i fattori genetici e [...]



Ultimi articoli

Nella dieta “da rientro” l’alimento preferito è il pesce

Le vacanze ormai sono finite, e molto spesso il souvenir per eccellenza, che ci portiamo a casa nostra sono i chili di troppo. La pancetta al rientro è un must. Adesso è il momento di giocarci la carta della dieta “da rientro” a base di pesce preferita da 3 italiani su 4. Le  propriet[...] Continua..