Posts Tagged ‘prevenzione ictus’

I cibi ricchi di magnesio aiutano a prevenire l’ictus

By Silveria Conte + gennaio 17th, 2012

Verdure, fagioli, noci sono alimenti che più di altri contengono magnesio, un valido alleato per prevenire l’ictus. Ad affermarlosono gli  autori dello studio promosso dall’Istituto Karolinska a Stoccolma, in Svezia, e pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, che ha coinvolto circa 250mila persone passando in rassegna un arco temporale di 45 anni. La raccomandazione è di [...]

Uno studio dell’Università di Bordeaux, diretto dalla dottoressa Samieri e pubblicato su Neurology, sostiene che l’utilizzo dell’olio extravergine di oliva nell’alimentazione quotidiana possa scongiurare il rischio di ictus. La ricerca ha analizzato, per 5 anni, i dati clinici di circa 8 mila soggetti, uomini e donne, di età media di 65 anni e con nessun [...]

Ictus, prevenzione con tre banane al giorno

By Giaden + aprile 11th, 2011

Uno studio recente ha stabilito che tre banane al giorno possono essere un valido aiuto per prevenire l’ictus. Consumare una banana a colazione, una dopo pranzo e una a cena, contribuirebbe a ridurre del 21% il rischio di ictus. Tutto ciò grazie al potassio. La dose giornaliera anti ictus è di 500 gr, appunto il [...]

Ictus, caffè riduce rischio nelle donne

By Giaden + marzo 12th, 2011

Il caffè e le sue proprietà benefiche. Gli studiosi hanno infatti dimostrato che possa essere di aiuto nel prevenire alcune malattie come diabete, cancro al fegato, ora l’ultima ricerca sostiene che il caffè sarebbe in grado anche di ridurre il rischio di ictus nelle donne. Lo studio, effettuato dal Karolinska Institute di Stoccolma, pubblicato sul [...]



Ultimi articoli

Nella dieta “da rientro” l’alimento preferito è il pesce

Le vacanze ormai sono finite, e molto spesso il souvenir per eccellenza, che ci portiamo a casa nostra sono i chili di troppo. La pancetta al rientro è un must. Adesso è il momento di giocarci la carta della dieta “da rientro” a base di pesce preferita da 3 italiani su 4. Le  propriet[...] Continua..