Posts Tagged ‘procreazione assistita’

Aumentano in Italia i ‘figli della provetta’

By Silveria Conte + luglio 15th, 2012

Solo nel 2010, i bambini nati grazie alle tecniche di procreazione medicalmente assistita (pma) sono stati infatti 12.506, contro i 10.819 dell’anno precedente. Le neo-mamme hanno sempre più anni: l’età media ha raggiunto i 36,3 anni, sopra la media europea. Questi i dati della Relazione 2012 del ministero della Salute sulla legge sulla procreazione assistita, [...]

Dal 2004 ad oggi sono 385.000 le coppie italiane che hanno tentato la strada della procreazione medicalmente assistita: di queste 65.000 sono diventate genitori. Questi i dati resi noti a Firenze, nell’ambito del congresso mondiale di ginecologia endocrinologica. Sembra che l’infertilita’ sia dovuta nel 35,4% dei casi all’uomo, mentre nel 35,5% la causa e’ femminile, nel 15% e’ attribuibile [...]

La procreazione assistita è “emotivamente costosa”?

By Dott.ssa Isola + novembre 30th, 2010

La condizione di infertilità o sterilità, indicata dalla letteratura scientifica come una “crisi di vita”, costituisce un’esplosione esistenziale che ha ripercussioni a tutti i livelli sia per l’individuo che per la coppia.

Desiderare un figlio o desiderare una gravidanza?

By Dott. Paolo Mancino + ottobre 14th, 2010

Alcune donne vedono la gravidanza come un modo per diminuire i dubbi sulla propria femminilità o come mezzo per verificare la personale capacità di procreare. Questa motivazione, lontana dall’essere un progetto altruistico rivolto ad un oggetto d’amore, è associata alla necessità narcisistica ancora legata ad un completamento del proprio Sé e rimanda ad un conflitto [...]



Ultimi articoli

Nella dieta “da rientro” l’alimento preferito è il pesce

Le vacanze ormai sono finite, e molto spesso il souvenir per eccellenza, che ci portiamo a casa nostra sono i chili di troppo. La pancetta al rientro è un must. Adesso è il momento di giocarci la carta della dieta “da rientro” a base di pesce preferita da 3 italiani su 4. Le  propriet[...] Continua..