Posts Tagged ‘salute e alzheimer’

Alzheimer: scoperte le cellule del “dove ” e del “quando”

By Adelaide Ariola + settembre 27th, 2015

Un nuovo studio sull’Alzheimer condotto dal gruppo di ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (Mit) di Boston ha permesso di  individuare nel cervello di topi di laboratorio le cellule del “dove” e del “quando”, cioè le cellule che ci permettono di orientarci nello spazio e nel tempo e di creare ricordi a breve e lungo [...]

Alzheimer: trovato il meccanismo che lo causa

By Adelaide Ariola + aprile 15th, 2015

Arrivano buone nuove per i malati di  Alzheimer, dagli USA , precisamente da uno studio della Duke University, che finalmente sembra aver trovato il meccanismo che causa la malattia. Dai test di laboratorio effettuati su cavie è emerso che un tipo di cellule del sistema immunitario del cervello, le microglia, quando iniziano a consumare dosi [...]

Il sole può salvare dall’Alzheimer

By Adelaide Ariola + gennaio 20th, 2015

Il rischio di contrarre l’Alzheimer varierebbe a seconda del clima dove si vive. Infatti, secondo uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Edimburgo, in Scozia chi godrebbe di più giorni soleggiati avrebbe meno rischi di contrarre la patologia rispetto a chi vive nelle zone fredde del Nord. La causa è da ritrovarsi nell’abbassamento della vitamina D [...]

Alzheimer: creato ad hoc per studiarlo meglio

By Adelaide Ariola + ottobre 14th, 2014

Un gruppo di scienziati americani del Massachusetts General Hospital  capitanati da Rudolph Tanzi e dal suo collega Doo Yeon Kim ha ricreato, in laboratorio,  le tipiche cellule della malattia dell’Alzheimer.  Gli scienziati hanno  fatto crescere alcune cellule cerebrali dotate di geni per sviluppare la patologia in un gel all’interno di una piastra di Petri, che [...]

Salute: un raggio di luce per l’Alzheimer

By Adelaide Ariola + giugno 3rd, 2014

Secondo uno studio, condotto da un team di studiosi californiani guidato da Robert Malinow, dell’Università di San Diego e finanziato dall’Istituto Nazionale per la Salute Mentale, si potrebbe recurare la memoria dei malati di l’Alzheimer grazie a degli impulsi luminosi. Essendo una malattia degenerativa, il raggio di luce, può indebolire o rafforzare le connessioni tra [...]



Ultimi articoli

Nella dieta “da rientro” l’alimento preferito è il pesce

Le vacanze ormai sono finite, e molto spesso il souvenir per eccellenza, che ci portiamo a casa nostra sono i chili di troppo. La pancetta al rientro è un must. Adesso è il momento di giocarci la carta della dieta “da rientro” a base di pesce preferita da 3 italiani su 4. Le  propriet[...] Continua..