Un gruppo di studiosi dell’Università di Tel Aviv sta mettendo a punto un esame in grado di predire, con quasi 9 anni di anticipo, il manifestarsi della sclerosi multipla. Questi scienziati hanno analizzato i prelievi del sangue effettuati su 20 soldati israeliani di 19 anni, ragazzi sani ma che successivamente hanno sviluppato la malattia.