Posts Tagged ‘seno sodo’

Il seno rifatto non piace agli uomini

By Giaden + marzo 7th, 2010

Agli uomini piace la donna al naturale, senza ritocchi, imperfezioni comprese. A sostenerlo è il sondaggio “Uomini e chirurgia plastica” del Villa Borghese Institute.

Chi ha un bel seno deve proteggersi dal passare del tempo, ossia da atonia e rilassamento cutaneo. Come fare? Ecco i nostri consigli per conservare il seno sodo e giovane: – Utilizzare sempre un reggiseno che sia in grado di avvolgere ma non comprimere; – Mantenere un postura corretta; – Evitare i drastici cali di [...]

Hai bisogno di rassodare glutei, seno e pancia ma sei troppo pigra o troppo impegnata per andare in palestra? Noi ti indichiamo i giusti esercizi da fare a casa: 15 minuti di allenamento al giorno, da ripetere a giorni alterni, ti consentiranno, associati ad una regime dietetico equilibrato, di tonificare quei punti critici che fanno [...]

La chirurgia estetica del seno, molto richiesta in Italia, vive un momento di grande innovazione, sia per le tecniche che per l’estetica. La chirurgia plastica, perfezionandosi sempre di più, permette di ridurre le cicatrici e i tempi di convalescenza consentendo ottimi risultati senza complicanze. Anche in ambito delle protesi non mancano innovazioni: in commercio vi [...]

Il seno: agli uomini come piace?

By Giaden + gennaio 13th, 2009

Il seno è da sempre simbolo di nutrimento, calore materno, arte, bellezza e sessualità. E’ importante per ogni donna avere un seno sodo e in piena forma. Ma gli uomini come lo preferiscono, prosperoso o piccolo? Per ogni donna, il seno è il carattere sessuale per eccellenza, quello dove, inutile mentire, ricade immediatamente lo sguardo [...]



Ultimi articoli

Nella dieta “da rientro” l’alimento preferito è il pesce

Le vacanze ormai sono finite, e molto spesso il souvenir per eccellenza, che ci portiamo a casa nostra sono i chili di troppo. La pancetta al rientro è un must. Adesso è il momento di giocarci la carta della dieta “da rientro” a base di pesce preferita da 3 italiani su 4. Le  propriet[...] Continua..