Fragole e cioccolato, ma anche mirtilli, lamponi, tè’ e altre sostanze hanno una forte somiglianza strutturale con l’acido valproico, una sostanza che agisce come stabilizzatrice dell’umore nelle persone che soffrono di disordini maniaco-depressivi. La scoperta viene dalle ricerche dell’Universita’ Autonoma Nazionale del Messico.  “Comuni molecole aromatiche usate nelle cioccolata e in una grande varieta’ di cibi che [...]